Perché l’Italiano??

Sebbene qualche volta non la capisco bene, o anzi, non la parlo correttamente, la lingua italiana é come dice Riccardo Cocciante, una lingua dolce, serena, ed ospitale. Con il suo fascino ti attira, ti invita ad ascoltarla. Melodiosamente lettera a lettera s’uniscono formando in armonia e in perfetto equilibrio, una parola che descrive qualsiasi cosa come si fosse fragile e di cristallo.  Il suono musicale della lingua fa che tutto sembre meglio, anche un cuore spezzato.  Con soavitá ti chiama e ti incoraggia a gioccare con lei, insiste e ti esorta a parlare non solo con la bocca, ma anche con le mani. Non affetta i suoni gradevole che si riversano su ciascuno dei sensi.  Veloce come un treno ti avvolge e non é un’altra scelta che salire e godere il viaggio uditivo. ” Una donna snella che vince nella moda, e guida un’auto rossa prestigio della strada”, non é la moda, é la vecchia scienza nata con Da’Vinci, ed invece della Ferrari é Lamborghini la ragione perché mi affascina. Comunque, non é solo il giocco di parole e suoni, che mi fa aggrappare ad ogni resonanza, ma tutto ció che essa racchiude.

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s